WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.193' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '521' WHERE `post_id` = 3102 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Promozione: Valle del Tevere-Fiano Romano 1-0

Valle del Tevere: Piccarozzi, Giuliani, Nocelli, Mascarucci, Cremonini, Avenali, Molon, Salvati (10’st Fiorentini), Danieli (40’st giannetti) Mechilli (33’st Bordi) Masciarelli. A disp. Pro’, Bizzari, Di Giovanni, Sim.Scaricamazza All. Stefano Scaricamazza.

Fiano Romano: Ringegni, Mirt, Verlicchi (1’st N. Bracalente) Viola, Mosconi (2′ G.Bracalente) Panitti (25’st Pandemiglio) Mancini, Urbani, Bocchini, Mastinu, Romano. A disp. Ponzani, Pandemiglio, Salvati, Di Noia, Pagliuca. All. Fabiani. Arbitro: Centi di Viterbo (Zuin – Giovanetti)

Reti: 4′ Danieli. Note: terreno in buone condizioni, spett. 200 circa.  Ammoniti: Bocchini, G.Bracalente. Espulso al 42’st Romano per doppio giallo.

Forano: Il “sigillo” di Danieli. Una rete del bomber biancoazzurro, decide la gara contro un ottimo Fiano Romano. Al primo affondo la valle del tevere passa: E’ il secondo minuto quando giuliani punta verlicchi, lo salta in dribbling e mette al centro dove irrompe danieli che fa secco ringegni. Gelato a freddo, il Fiano Romano, prova a reagire subito, ma rischia di capitolare ancora al 21′: schema da corner, salvati corto per masciarelli che centra per cremonini, quest’ultimo di testa favorisce l’inserimento di avenali che di destro mette di poco alto. Da quel momento la compagine di Fabiani sale in cattedra. Al 32′ viola indovina lo spazio giusto per bocchini che si fa respingere il tiro a botta sicuro dalla provvidenziale uscita di piccarozzi. Al 42′ mancini con un lungo lancio pesca a centro area bocchini che di testa lambisce la traversa. Al 44′ viola in azione personale indovina l’assist giusto per romano che prova la “forbice” al volo, respinta con il corpo da cremonini. Ripresa a ritmi sostenuti; all’ 8′ corner di g.bracalente spizzata di testa di viola di un nulla alta. Il Fiano pressa alto, costringendo la Valle del Tevere ad agire di rimessa. Al 23’ Viola prova la botta da fuori, larga. Stefano Scaricamazza fa riassaggiare il campo a Fiorentini e Romano si fa cacciare dal campo per doppio giallo. Non succede più nulla, la Valle del Tevere incassa tre punti che sono oro colato.

Massimiliano Sallustri

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>