WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.193' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '604' WHERE `post_id` = 961 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Promozione Gir. B. il punto

Avanti a gruppi di due

Tre, le coppie, sulla strada delle ambizioni. Un Fiano

bello e pratico passa a Poggio Mirteto: il La Sabina

è assente ingiustificato. Diversi i blitz fuori casa

 Il Fiano Romano e l’Atletico Vescovio sono in vetta al girone B per il terzo successo ottenuto in tre partite giocate, e dopo i blitz della squadra di Costantino Fabiani a Poggio Mirteto, 2-0, reti di Bocchini, poi uscito per un risentimento muscolare, e Urbani, e dei giocatori di Ermanno Pansa nel pomeriggio, sul campo del Bolsena, 2-1. La doppietta di Orlandi mette le cose in chiaro, accorcia le distanze poi Tashiro, i romani restano in dieci ma tengono bene il campo e tornano a casa coi tre punti in tasca. 9, dunque, i punti delle prime della classe, 7 di chi deve inseguire, ovvero Montespaccato e Valle del Tevere, con la squadra di Roma Nord che esce con un pareggio dal “Capparella” di Anguillara dove era in vantaggio, rete di Petruzzi, pareggio di Pulcini all’inizio del secondo tempo, mentre la formazione del presidente De Santis vince all’Urbani di Riano con un convincente 3-1. La Valle del Tevere in un quarto d’ora già è avanti per 2-0, gol di Danieli e Cremonini, a testimonianza dei diversi reparti che vanno al tiro con un gioco organizzato per bene. Al secondo minuto di recupero Misuraca va in rete per provare a riaprire la partita. Ma al 5′ della ripresa Giannetti chiude tutto, e ripristina la precedente situazione, di doppio vantaggio. Il Riano resta in 10 contro 11, espulso Vita, ma Simone Scaricamazza sbaglia il susseguente calcio di rigore.

A due vittorie in tre turni registriamo l’aggancio della matricola Ronciglione United alla Vigor Acquapendente, superata in rimonta da una volenterosa Boreale, con la rete decisiva di Groos, dopo quelle di Giusto per gli ospiti e Castagnola per i biancoviola di Ponte Milvio; per questo giocatore è, tra l’altro, la seconda rete in tre partite giocate, anche se questa è arrivata dal dischetto. Vuoi vedere che la “vecchia volpe” della via Flaminia ha preso bene le misure a questo campionato?

Il Ronciglione United passa come un rullo compressore sul campo dell’Accademia Calcio Roma, 3-0 il finale, con i gol di Menichini e (rigore) Moroni nel primo periodo, e di Farricelli nel finale di gara. Sembra che l’impatto della squadra romana con la categoria stia presentando un conto assai salato, in questo primo scorcio di stagione.

La Storta-Tor di Quinto finisce 1-1, decisa dai gol di Rosati e Macchi, entrambi segnati nel corso del secondo tempo. I ragazzi di Fabio Di Marco si sistemano a metà graduatoria, 5 lunghezze, con l’Anguillara, appena un punto sopra i cugini della Boreale e l’Atletico Fidene, passato sul campo della Pro Calcio Contigliano di misura ma dopo aver giocato una bella partita. La squadra di Aldo Franceschini, prima della marcatura decisiva, ha colpito anche un palo, nel corso del primo tempo. Il punto fondamentale per la prima vittoria in campionato, i calciatori romani lo segnano al 21′ della ripresa, con Di Gennaro poi per il Contigliano si complica tutto, al 23′, con il cartellino rosso dato a Grifoni, per due “gialli”. Prima vittoria, nella classica gara da 0-0, per la Corneto Tarquinia di Ercolani, che si aggrappa alla rete di Bisozzi, per passare sul non facile campo di Viterbo, con il Pianoscarano.

Massimiliano Cannalire

(hanno collaborato Fulvio Ventura, Max Salustri)

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>