WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '517' WHERE `post_id` = 26797 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Coppa Italia: per l’Unipomezia qualificazione vicina

federico_valle_del_gobbo-1

Risultato pesantissimo per l’Unipomezia di Claudio Solimina nel primo round in terra sarda con il Tonara di Prastaro. La formazione laziale si impone con il finale di 3-1, portandosi in vantaggio sul finire del primo tempo grazie a Ceccarelli chiudendo poi definitivamente la sfida nei minuti conclusivi sfruttando un autogol e il sigillo di Valle dopo che i locali erano riusciti a pareggiare con l’incornata di Nnamani. Prima frazione che non riserva grandissime emozioni al Comunale Su Nuratze.

Parte bene l’undici di Solimina che nei primi minuti di gioco prova a rendersi pericoloso due volte con Delgado, ma in entrambi le circostanze le conclusioni terminano sul fondo. I locali si fanno vivi dalle parti di Savioli al quarto d’ora, ma Calaresu calibra male. Poco dopo è ancora l’Unipomezia a spingere in avanti, con Tozzi che costringe Forzati alla presa a terra. A ridosso della mezz’ora buona chance per l’undici di Prastaro: Calaresu va col destro mandando di poco a lato. Lo stesso attaccante si ripete al 35′ trovando pronto Savioli.

Gli ospiti chiudono in attacco la prima frazione e al 37′ Tozzi sfiora il vantaggio mandando fuori di un soffio. Il gol resta nell’aria ed arriva due minuti più tardi: sul lancio di Casciotti incertezza di Nnamani, la palla è buona per Ceccarelli che davanti a Forzati non perdona. Termina il primo tempo con la formazione laziale avanti di misura. Nella ripresa è il Tonara a partire deciso e al 9′ reclama un calcio di rigore per un presunto tocco con il braccio di Partipilo su un traversone di Fois. I padroni di casa arrivano al pareggio al 16′: sul corner di Fois Nnamani di testa si riscatta. L’Unipomezia sembra in affanno e i locali continuano a spingere, ma al 39′ la rete la trova il team rossoblù: Porzi recupera palla sulla tre quarti e serve Delgado, quest’ultimo innesca Ciaramelletti che la mette al centro, Sau devia involontariamente beffando Forzati. Il Tonara accusa il colpo e al 43′ resta anche in inferiorità numerica per il rosso rimediato da Pili per un fallo di reazione su Partipilo. L’Unipomezia ne approfitta e al 2′ di recupero chiude definitivamente la gara trovando la terza marcatura ad opera di Valle.

TONARA Forzati, Boi, Poddie, Pili, Nnamani, S. Sau, Littarru (41’st Doumbia), Trogu, Cocco (32’st Succu), Del Soldato (1’st Fois), Calaresu PANCHINA Tore, Moro, C. Sau, Lecca ALLENATORE Prastaro

UNIPOMEZIA Savioli, Ilari, Franceschi (3’st Salvoni), Partipilo, Casciotti, Casavecchia, Delgado, Spaziani (22’st Porzi), Ceccarelli, Tozzi (21’st Valle), Ciaramelletti PANCHINA Santi, D’Ambrosio, Ferraiorni, Lupi ALLENATORE Solimina

MARCATORI Ceccarelli 39’pt (U), Nnamani 16’st (T), Sau aut. 39’st (U), Valle 47’st (U)

ARBITRO Marra di Mantova

NOTE Espulso al 43’st Pili (T) per fallo di reazione Ammoniti Spaziani, Cocco, Fois

foto: Del Gobbo

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>