WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.196' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '690' WHERE `post_id` = 7009 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Promozione Girone B: Montespaccato-Atletico Fidene 4-1

MONTESPACCATO

MONTESPACCATO-ATLETICO FIDENE 4-1

Montespaccato: Boccoli 6, Petrillo 6, Calcaterra 6 (dal 37’ Failla 6), Balzani 7, Speziali 6,5, De Fabiis 6 (dal 63’ Merlonghi 6), Daniele Di Giovanni 7, Pennazzi 7, Stirpe 7, Navarra 6,5 (dal 59’ Rotella 6,5), D’Angeli 7.A disp. Lividori, Pera, Petruzzi, Eufemi. All Andrea Di Giovanni 7
Atletico Fidene: Candelotti 6, Faraco 6 (dal 63’ De Gennaro 6), Di Vincenzi 6, Ligori 6, Filomena 6 (dall’80’ Fazzello sv), Menna 6, Olivieri 6 (dal 72’ Dario Martino sv), Luca Martino 6,5, De Cesaris 6,5, Di Gennaro 5,5, Mirko Troccoli 6,5. A disp. Iacobelli, Matteo Troccoli. All. Aldobrando Franceschini 6,5

Arbitro: Cataldi di Roma 2 (4,5)

Reti: 1’ Mirko Troccoli (AF), 35’ Balzani. 58’ D’Angeli, 67’ Stirpe, 72’ Pennazzi

Note: allontanato al 67’ il dirigente ospite Pietro Laurenza,  ammoniti Daniele Di Giovanni, D’Angeli, Di Gennaro, angoli 7-0

Vittoria in rimonta del Montespaccato che, dopo una prima frazione di gioco giocata sotto ritmo, riesce nella ripresa a cambiare marcia e a superare l’Atletico Fidene per 4-1.
Alla prima occasione, dopo neanche un giro di lancette, la formazione ospite si porta in vantaggio con una conclusione di Mirko Troccoli sulla quale il portiere di casa poteva fare qualcosa in più anche se non ha specifiche responsabilità.
Al 9’ la replica dei padroni di casa: Stirpe dalla sinistra mette in mezzo un bel pallone sul quale nessun elemento in maglia bianca riesce ad intervenire.
All’11’ ci prova Ligori, per la formazione del presidente Carmignani, ma il suo calcio piazzato si perde alto.
Il Montespaccato gioca su ritmi bassi e la formazione di Franceschini fa buona guardia: al 26’ Navarra raccoglie un cross dalla sinistra ma la sua conclusione di prima intenzione termina alle stelle.
Al 31’ ci prova Daniele Di Giovanni con un tiro cross dalla sinistra che termina comunque lontano dallo specchio della porta difesa da Candelotti.
Al 35’ la formazione di via Stefano Vaj pareggia: Stirpe per Daniele Di Giovanni che apre sulla sinistra per Balzani che con un pregevole diagonale manda il cuoio ad insaccarsi all’angolino opposto rispetto a quello coperto dal portiere della compagine nomentana.
Nella ripresa la formazione di casa scende in campo con un piglio diverso e al 3’ è Stirpe a raccogliere di testa un cross dalla sinistra ma la mira non è delle più precise.
Al 13’ il Montespaccato ribalta il risultato con una splendida punizione di d’Angeli che s’insacca sotto la traversa imparabile per l’estremo difensore ospite.
Al 19’ proteste ospiti per un intervento ( quantomeno) dubbio di Petrillo su De Cesaris in area sul quale il direttore di gara sorvola; già qualche minuto prima c’era stato un episodio non chiaro nella stessa area .
Passano 3 minuti e i locali mettono al sicuro il successo: Andrea Di Giovanni dalla sinistra mette in mezzo per Stirpe che stacca di testa e sigla il 3-1.
Al 27’ è il turno di Pennazzi; il numero 8 di casa lascia partire una gran conclusione dalla distanza con la sfera che s’infila all’incrocio dei pali imparabile per l’estremo difensore della compagine rosso-verde.
Prima della chiusura ci prova ancora Pennazzi ma questa volta la precisione gli fa difetto.
In pieno recupero De Cesaris prova a dimezzare lo svantaggio per l’undici di”patron” Alberico Carmignani ma il suo rasoterra si perde sul fondo.

                                                                                                                                                                                                                       Alessandro Natali

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>