WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '605' WHERE `post_id` = 26638 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

CreCas Palombara – Valle del Tevere 0-0

foty

Un pari amaro per il CreCas Città di Palombara, che, davanti al proprio pubblico dopo un mese, ottiene solo un punto, fermato da una Valle del Tevere che si dimostra una squadra di grande valore e compattezza. Non si possono accontentare i sabini, ancora con assenze pesanti come quelle di Fiorentini e Collacchi, ma poco incisivi e cinici per portare a casa l’intera posta in palio.

Al “Torlonia” la fase di studio dura tantissimo e bisogna aspettare il 18’ per vedere un’azione degna di nota: Giannetti recupera un pallone a metà campo e allarga per Giurato a sinistra, che non crea problemi a De Angelis. 5’ dopo, a parti invertite, è buona l’intuizione di Palermo, che verticalizza per Gallaccio, ma il numero 9 viene anticipato dall’uscita di Zonfrilli prima di concludere con un pallonetto. Il botta e risposta continua nei minuti successivi. Al 35’ Nocelli dalla destra crossa in area e Grizzi calcia da ottima posizione prendendo male la mira, mentre al 39’ Palermo tenta la botta da lunga distanza non impensierendo l’estremo difensore viola. Trascorrono 4’ ed è invece De Angelis a salvare la porta sulla conclusione di spalla di Visone: 0 a 0 a fine primo tempo.

Nella ripresa i locali fanno di tutto per sbloccare la gara. Al 5’ Gallaccio entra in area e serve indietro Morici, il cui tiro di prima intenzione è troppo centrale. Al 29’ Palermo batte un calcio piazzato dai 28 m, semplice per il portiere avversario. 1’ dopo il CreCas è ancora in avanti e Bussi viene sgambettato in area da Manga, conquistando il calcio di rigore. Dal dischetto parte Gallaccio, ma Zonfrilli è più bravo e vanifica l’estrema punizione. Non valgono a niente le avanzate dei locali, che non sostengono il passo del Ladispoli, distante quattro lunghezze e prossima avversaria nel ventesimo turno.

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA De Angelis, Palmieri, Cupelli, Palermo (40’ st Hrustic), Calabresi, Passiatore,
Fischetti (17’ st Bussi), Morici, Gallaccio, Ortenzi (11’ st Galvanio), Santoro (39’ st Rulli) A Disp.
Sbraga, Bragalone, Giordano. Allenatore Scorsini

VALLE DEL TEVERE Zonfrilli, Nocelli, Renelli, Visone, Bianchi F., Nardi, Mamarang, Grizzi, Giurato, Giannetti,
Manga A Disp.  De Vellis, Fusaroli, Sperandio, Di Mascio, Colangelo, Massaini, Bianchi A.
Allenatore Scaricamazza

ARBITRO Scotto D’antuono di Roma 1
ASSISTENTI D’ascoli di Roma 1 e Roamgnoli di Albano Laziale
NOTE Rigore fallito da Gallaccio (C) al 31’ st. Ammoniti Hrustic, Rulli, Renelli, Nocelli. Ang. 3 – 2. Rec. 0’ pt,
3’ st.

ufficio stampa CreCas Palombara

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>