WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.195' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '895' WHERE `post_id` = 15993 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Coppa Italia: Albalonga-Lanusei 1-0

L’Albalonga batte 1-0 il Lanusei

E’ Scacchetti l’eroe di giornata

 

ALBALONGA-LANUSEI 1-0

Albalonga: Leacche, Micaloni, Piantadosi, Amico, D’Orazi (25’ st Monteforte), Cannillo, Gamboni, Ramacci, Forcina, Scacchetti (44’ st Trinca), Di Ludovico.  A disp. Buccheri, Cannoni, Casu, De Gennaro, Pacielli. All. Gagliarducci.

Lanusei:  Floris Mau, Floris Mat., Simonetti , Bazzoni , Mastio, Gutierrez, Cordeddu, Angheleddu, Figos (47’ st Giolitti), Pistis, Viani  (30’ st Mura). A disp. Seoni, Arras, Deniu, Anzilla, Mandas. All. Loi.

Arbitro: Sig. Balbi di Avellino

Note: espulso Floris. Ammoniti Angheleddu, D’Orazi, Forcina, Piantadosi, Simonetti. Recupero: 2’ nel I tempo, 3’ nel II.

Albano –  La partita di andata valida per il primo turno della fase nazionale della Coppa Italia termina 1-0 in favore dell’Albalonga, che ha sconfitto il Lanusei di mister Loi. I castellani già dalle prime battute sembrano aver più fame dei loro avversari: infatti passano appena 30 secondi e l’Albalonga trova già la prima rete con Forcina, annullata, poi, per fuorigioco dal direttore di gara. Passano i minuti e la squadra di casa è sempre più padrona del gioco. Al minuto 19 arriva l’occasione  per sbloccare la gara: Di Ludovico mette un gran pallone in mezzo per Forcina, ma Simonetti è bravo a rimediare in calcio d’angolo dopo un’ottima chiusura.  Il vantaggio per l’Albalonga arriva, però, al 25’, grazie a Scacchetti che trova, dopo una mezza giravolta, un tiro rasoterra e potente che va ad insaccarsi nell’angolino, imparabile per Floris. Dopo il vantaggio castellano non c’è la reazione sarda, ma anzi sono ancora i ragazzi di Gagliarducci a sfiorare più volte il raddoppio.

Gli ospiti si fanno vedere solamente verso il 30′ con una punizione ben calciata da Angeleddu, ma la conclusione termina a lato della porta difesa da Leacche. Il primo tempo si chiude con Forcina che sbaglia un gol clamoroso, dopo un’ottima discesa di Di Ludovico.

La ripresa inizia così come il primo tempo era terminato, con l’Albalonga che fa la partita ed il Lanusei che non riesce a rendersi pericoloso.  Al  20’ gli ospiti restano in 10 per un’espulsione: il difensore sardo Floris, nel tentativo di prendere la palla, colpisce un giocatore avversario in maniera non cattiva, ma per il direttore di gara non ci sono dubbi e mostra il “rosso” al difensore. In 11 contro 1, i padroni di casa spingono per il raddoppio, trovando al 27’ l’occasione più grande per chiudere la gara che capita, ancora una volta sui piedi di Forcina; il numero 9  questa volta ci prova con una mezza rovesciata in aerea di rigore, ma colpisce il palo interno della porta difesa da Floris, non trovando così la gioia del gol che avrebbe chiuso la partita per un bottino che l’Albalonga avrebbe meritato, per quanto fatto sul campo. Sul finale di gara ci prova Gamboni prima con un tiro da fuori al volo, dopo una splendida giocata, ma la palla termina alta di poco, poi Amico ma l’esterno viene atterrato prima di concludere all’interno dell’area da Gutierrez. Episodio dubbio ma il direttore di gara lascia correre.

Gara-1 si conclude con la vittoria dell’Albalonga per 1-0: il risultato sta stretto ai biancoazzurri, che adesso si dovranno giocare il passaggio del turno nella difficile trasferta sarda.

Leonardo Cicogna

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>