WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '732' WHERE `post_id` = 1323 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Juniores elite gir. A – Tor di Quinto – Accademia Calcio Roma 1-3

San Cesareo-Cynthia

TOR DI QUINTO – ACCADEMIA CALCIO ROMA 1-3
TOR DI QUINTO: D’Angeli, Marrelli (1’ST Musumeci), Patrizi ( 1’st Di Fiore), N’Dam, Manzoni, Teruzzi, Nicolucci ( 1’st Tomaselli), Toscano ( 1’st D’Ascenzi), Marulla, Cicinelli, Nanni ( 28’st Cheich). A disp.: Orchi, Cervera. All. Moretti
ACCADEMIA CALCIO ROMA: Peri, Ameli, Modesti, Mulas, Alaimo, Settele, Baldacci ( 44’st Pailo), Cameo, Ladiane ( 29’st Antenucci), Brighi ( 17’st Mazzetti), Pala ( 22’st Zangari). A disp.: Antonini, Diolordi, Maturani. All. Ronconi
ARBITRO: Galoni di Roma 2
MARCATORI: 17’pt , 30’pt Brighi, 2’st Ladiane, 22’st D’Ascenzi ( T )
ESPULSI: Marulla per proteste
AMMONITI: Cameo, Nanni, Cicinelli
Note: Spettatori circa 50. Angoli: 3-3-. Recupero pt 1’; st 3’

I pronostici della vigilia sono stati sovvertiti: Davide che batte Golia. Così si potrebbe apostrofare una gara nel quale l’Accademia Calcio Roma ha vinto in largo e in lungo contro uno dei blasoni consolidati di questa regione. Anche se non è la juniores di qualche anno fa in casa Tor di Quinto, il rispetto umano per quello vinto e per il lustro dato alla categoria sembra doveroso. Il palcoscenico, però, è tutto per i ragazzi di Ronconi che attendevano questa gara per avere conferme dopo la buona prova ma sfortunata contro la Vigor Perconti, altra grande del girone. Nel mezzo le vittorie senza appello contro Boreale e Tuscia Foglianese. Ad inizio campionato lo stesso Ronconi aspettava queste primi test per avere le giuste risposte. Oggi le ha avute, con 10 punti conquistati e un gruppo collaudato, al ridosso delle più quotate della graduatoria con uno degli attacchi più prolifici e una difesa attenta. Tutto perfetto ma si deve volare bassi.
In avvio è subito Brighi a mettersi in mostra con una conclusione bloccata da D’Angeli. Al 5’ è Nanni a provare a fare centro ma la conclusione è facile preda di Peri. Superato il quarto d’ora di gioca il vantaggio ospite: Ladiane invola Brighi con un lancio lungo, l’attaccante dopo la conclusione sul palo mette dentro a porta vuota. Il Tor di Quinto accusa il colpo ma al 22’ è Nicolucci a concludere di poco al lato. Alla mezz’ora dopo un netto dominio dei ragazzi di Ronconi, il raddoppio: Brighi controlla in area, elude la marcatura di un difensore e batte D’Angeli in uscita. Doccia fredda per i padroni di casa.
Nella ripresa arriva il tris, con Moretti che tenta il tutto per tutto per riprendere una compromessa gravemente già nei primi quarantacinque minuti di gioco: Baldacci imbecca Ladine, il giocatore in contropiede mette dentro con un tiro preciso. Al 12’ i ragazzi di Moretti sfiorano il goal con il salvataggio di Mulas sulla linea su tiro di Cicinelli. Rete che arriverà subito dopo al 22’ con una punizione battuta velocemente e finalizzata nel migliore dei modi dal colpo di testa di D’Ascenzi. Nel finale Marulla si fa espellere per proteste.
Mirko Cervelli

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>