WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '636' WHERE `post_id` = 765 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Giovanissimi: Vittoria di misura della Vis Aurelia

VIS AURELIA-MONTEROTONDO 1-0

Vis Aurelia: Soverchia, D’Innocenti (dal 35’ s.t. Bartoli), Gilardi (dal 15’ s.t. Vessicchio), De Luca, Donati, Conforzi, Grosso, Rosi (dal 7’ s.t. Romano), Saltamacchia, Ridolfi, Coccitto.
A disp. Forte, Colapietro, Bressi. All. Bartalucci.

Monterotondo: Coccia, Tamburrini (dal 4’ p.t. Porcaro), Scinaldi, Passeri, Corradini (dal 5’ s.t. Galanti), Foschetti (dal 15’ s.t. Macchia), Fiocchetto, Vindocci, Isai, Valente, Cherubini (dal 3’ s.t. Fiorentini).
A disp. Vincentini, Fiocchetta, Bovienzo. All Tozzi

Arbitro: Giardini di Civitavecchia.

Rete: Al 30’ p.t. Grosso (V).

Note.

Osservato un minuto di silenzio per la morte di Paolo Zantelli, pluricampione di motonautica, durante delle competizioni in corso all’Idroscalo di Milano il 15 settembre scorso.

Ammoniti: Isai e Macchia (M).

Equilibrio 1.0

Ricomincia anche in casa il campionato della Vis Aurelia, dopo la sconfitta per 4-1 rimediata in trasferta sul campo della Vigor Perconti, riparte il Monterotondo Calcio dopo la vittoria senza condizioni, con il risultato di 5-0, inflitta ai rivali dell’Ottavia.
Molto cariche le due compagini già negli spogliatoi, si parte subito con il piglio giusto.
Nel primo minuto Saltamacchia (partita di gran sostanza la sua) prova a schiacciare di testa la palla, crossata dal compagno D’Innocenti, ma il tentativo non impensierisce affatto Coccia.
Sul fronte opposto è Valente che prova ad impensierire il portiere di casa ma il suo tentativo, su calcio di punizione, termina alto sopra la traversa.
Il primo tempo è molto equilibrato, così come il secondo del resto, ma il blocco centrale promette poco divertimento e alla fine diventa quasi soporifero.
Il risultato si sblocca esattamente alla mezz’ora: bella percussione di Grosso, per i padroni di casa, che si fa soffrire, più di una volta a dire il vero, dai centrali difensivi del Monterotondo: Passerini lo trattiene, atterrandolo, e l’arbitro assegna il calcio di rigore per laVisAurelia: si presenta sul pallone De Luca, il capitano, ma è bravissimo Coccia ad indovinare l’angolo ed impedire agli avversari di passare in vantaggio.

Purtroppo il numero 1 non riesce a trattenere la palla ed è Grosso, in agguato come una faina, a trovare il tap-in vincente sulla ribattuta e a segnare la rete del vantaggio.
Assistiamo ad un match molto equilibrato in sostanza, nella ripresa le due compagini provano da subito a far valere le proprie ragioni, la Vis Aurelia vorrebbe allungare, il Monterotondo prova a pareggiare ma non riesce a trovare la lucidità necessaria a marcare il goal.
La partita termina con una vittoria di misura, 1-0 per i ragazzi della Pineta Sacchetti, buona la prestazione dei ragazzi di mister Tozzi che, pur tornando a Monterotondo con zero punti, si riportano a casa degli ottimi minuti di gioco e, con qualche disattenzione in meno, si potrebbe far buon tesoro di questi settanta minuti di gioco.
Una vittoria a testa, alla seconda giornata di campionato, passa la parola alla prossima giornata.

Simone Ciancotti Petrucci

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>