calciolaziale.com

La Rustica, Cicinelli “Abbiamo solo un risultato domenica”

laru

Il La Rustica non è riuscito ancora a rompere il digiuno da vittorie. La squadra di mister Fabio Panno ha impattato a reti bianche sul campo del Podgora cogliendo un pareggio che non ha dato la giusta spinta alla classifica dei capitolini in ottica play off. “E’ stata una gara con poche emozioni – dice il difensore classe 1995 Cristian Cicinelli – Il campo, in erba naturale, era estremamente pesante e si è potuto giocare poco al calcio. Alla fine ne è uscito un pareggio sostanzialmente giusto anche se poco utile sia per noi che per loro”.

Il difensore, al quarto anno con la maglia del La Rustica, ha avuto un buono spazio nel corso di questa stagione. “Nella seconda metà della passata annata ero rimasto fermo e quindi ero tornato in questo ambiente che conosco bene con la voglia di rimettermi in moto e provare a dare il mio contributo, dietro a due grandi compagni di reparto come Di Ruzza e Guidi. Col passare dei mesi ho accumulato anche un buon numero di presenze e indubbiamente è aumentata anche la voglia di esserci”.

Il giudizio del difensore sul campionato della squadra capitolina è abbastanza chiaro: “Finora credo sia sicuramente un’annata positiva, ma nelle ultime settimane avremmo potuto fare qualcosa in più e così essere più vicini al terzo posto”.

La corsa del gruppo di Panno, comunque, non è ancora finita e nel prossimo turno il calendario offre un’occasione importante. “Saremo ospiti del Praeneste Carchitti che è ultimo in classifica con appena sette punti, di cui quattro conquistati sul campo – dice Cicinelli – E’ chiaro che in questo genere di partite hai tutto da perdere e c’è il rischio di sottovalutare l’avversario, ma domenica abbiamo un solo risultato se vogliamo ancora sperare di rientrare nel discorso play off”.

La formazione capitolina dovrà fare ancora i conti con diverse assenze, ma farà di tutto per regalarsi una Pasqua serena trovando nell’uovo la dolce sensazione di una vittoria che manca dal 28 gennaio scorso.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>