WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '574' WHERE `post_id` = 1362 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Eccellenza: Morolo – Formia 1-0

MOROLO-FORMIA 1-0

Morolo: De Robertis, De Rosa, Fratini, Sanna, S. Casalese, Amoroso, Cataldi (83’ M. Casalese), Ndaw Samba (71’ Pompili), Pistolesi, Rinaldi, De Angelis. A disp. Marchesini, Angelisanti, Burgueno, La Terra, Ndaw Mama Ndou. All. Adinolfi.

Formia: Fiorenza, A. Scipione, De Meo, Tartaglia, Criscuolo (60’ Scuoch), Di Emma, Petronzio (46’ Ialongo), De Santis, Mariniello, Leccese (81’  Ottobre), Spilabotte. A disp. Luciano, Giglio, C. Scipione, Scarpato. All. Scarlato.

Arbitro: Sig. Centi di Viterbo. Assistenti: Sigg. Fagnani e Mazzarella.

Rete: 34’ pt Pistolesi

Note: espulsi all’81’ Pistolesi (M.) per somma di ammonizioni, all’89’ M. Casalese e De Meo per condotta gravemente scorretta (reciproche scorrettezze). Ammonito Sanna. Recupero 2’ nel I tempo, 5’ nel II.

Il Morolo riesce ad avere ragione del Formia di misura soffrendo fino all’ultimo minuto di gara. Tre punti che servono a mantenere nei quartieri alti la squadra di Adinolfi, ma una pesante punizione per la formazione di Scarlato, per quanto visto in campo.

Al 15′ Mariniello arriva su un cross di Scipione ma il suo tocco d’ esterno termina di poco a lato, sul palo opposto. Al 22′ colpo di testa di Pistolesi, ottima deviazione in corner di Fiorenza. I padroni di casa passano al 34′: cross dalla destra, palla a centro area per Pistolesi, che controlla e mette in rete nell’angolo alto. La partita è combattuta e giocata, in prevalenza, a centrocampo, e anche il secondo tempo presenta un Morolo volenteroso e un Formia che ci mette una bella dose di buona volontà.

Al 3’ della ripresa il neo-entrato Ialongo, sul secondo palo, non arriva per un soffio su un pallone invitante. Il  Formia prova a prendere per mano l’iniziativa, inserisce negli ultimi venti minuti con tre punte, alla ricerca di un punto che sarebbe anche meritato. Il Morolo si difende gagliardamente e concede pochi spazi.

Al 36′ Pistolesi viene espulso per somma di ammonizioni, poi ci saranno altri due rossi, uno per parte, ma l’episodio-chiave arriva al quarto minuto di recupero: un bel tiro di Andrea Scipione dalla distanza con il pallone che sbuccia la traversa. Finisce 1-0.

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>