WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '706' WHERE `post_id` = 610 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Termina in parità il big match del “Nannini”

FOCENE-COMPAGNIA PORTUALE 1-1

Focene: Barrago 7, Giuliano 6 (dal 65’Pea sv), Patrizio Lumaca 6 (dall’82’ Fantini sv), Narcisi 6,5, Belfiore 6, Commentucci 6,5, Galluccio 6,5, De Santis 6,5, Mucili 6,5, Del Giudice 6,5, Falcioni 7 (dal 55’ Esposto 6). A disp Giorgi, Maurilli, Nicolò Lumaca, Zanotti. All Luca Ripa 6,5
Compagnia Portuale: Luca Nunziata 6, Alessio Nunziata 6 ( dal 50’ La Rosa 6,5), Campari 6, Bevilacqua 7, Della Camera 6 (dal 69’ Cottuno sv), Macaluso 6,5, Poggi 6 (dal 60’ Monelli 6.5) , Di Gennaro 6, Jamani 6,5, Loiseaux 7,5, Fanari 6. A disp: Corradini, Petito, Cottuno, Biferari, Maisto. All Marco Galli 6,5

Arbitro: Caciotti di Albano Laziale (5)

Reti: 41’ Falcioni (F), 75’ Jamani (CP)

Note: ammoniti Belfiore e Barrago, angoli 4-3

Termina in parità il big match della prima giornata del girone A di Promozione; Focene e Compagnia Portuale, due formazioni che saranno sicure protagoniste nei piani altissimi della classifica, hanno siglato una rete per tempo, quella siglata da Falcioni al 41’ della prima frazione di gara e quella messa a segno da Jamani, in sospetta posizione irregolare alla mezz’ora esatta della ripresa.
Ad inizio gara i locali reclamano per una presunta irregolarità ai danni di Mucili, sulla quale il sig Caciotti non interviene, forse perché non posizionato nel migliore dei modi; poco prima era stato Galluccio a calciare verso la porta di Luca Nunziata ma la conclusione si perdeva debolmente tra le braccia del portiere ospite.
Sono i calciatori di casa a fare la partita anche se la porta ospite non corre grossi pericoli anche se al 12’ Del Giudice lavora un bel pallone sulla linea di fondo trovando suo malgrado la deviazione in angolo della difesa portuale.
Al 22’ ospiti vicini al vantaggio con una gran conclusione dal limite di Bevilacqua che va a sfiorare la traversa della porta di un Barrago che sembrava comunque poterci arrivare.
Prima dell’intervallo, e precisamente al 41’ la formazione di casa passa in vantaggio; Falcioni vede Luca Nunziata fuori dai palli e lo beffa con una conclusione di pregevole fattura.
Al 6’ della ripresa, in una delle poche azioni della ripresa, il Focene sfiora il raddoppio: Mucili orchestra una ripartenza, apre sulla sinistra per Del Giudice il cui diagonale attraversa lo specchio della porta avversaria e si perde sul fondo.
Al 10’ angolo dalla destra di Bevilacqua con Barrago bravo a respingere di pugno nonostante la carica subita e giustamente sanzionata dal direttore di gara.
Dopo 5 minuti ci prova Loiseaux su calcio da fermo ma la sua conclusione si perde alta e al 18’ si rivede di nuovo la compagine di Luca Ripa in avanti con una punizione dalla lunga distanza di Commentucci che seppur potente difetta di precisione.
Loiseaux trascina gli ospiti alla ricerca del pareggio e al 23’ impegna severamente Barrago con un preciso diagonale sul quale l’ex numero 1 dell’Ostia Mare si supera deviando in angolo.
Il pareggio per l’undici di Marco Galli è nell’aria e alla mezz’ora esatta sugli sviluppi di un’azione concitata in area di rigore; Loiseaux offre palla a Jamani che, da posizione dubbia, supera imparabilmente Barrago.
Nei minuti finali Focene di nuovo vicino al vantaggio ma questa volta Nunziata si supera riscattando l’errore in occasione della rete di Falcioni.

Alessandro Natali

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>