WordPress database error: [UPDATE command denied to user 'Sql669854'@'62.149.143.194' for table 'wp_postmeta']
UPDATE `wp_postmeta` SET `meta_value` = '346' WHERE `post_id` = 27749 AND `meta_key` = 'views'

calciolaziale.com

Cassino e Anagni, domenica decisiva per playoff e salvezza

cas

Una domenica esaltante quella vissuta da Cassino e Anagni che hanno conquistato delle vittorie importantissime per i rispettivi obiettivi di classifica. Gli azzurri in pieno recupero hanno avuto la meglio sull’Albalonga, mentre i biancorossi in rimonta hanno superato il Latina nel derby.

Il Cassino doveva ottenere i tre punti per tenere a bada il Monterosi, che ha avuto la meglio senza troppi problemi dell’Artena. La vittoria ha permesso alla squadra di Urbano di mantenere due punti di vantaggio sui viterbesi quando mancano soltanto novanta minuti alla fine della regular season. In questo momento Carcione e compagni con il quinto posto sarebbero promossi alla seconda fase, quella dei playoff. Un risultato che sarebbe davvero di grande importanza per la società. Battere l’Albalonga non è stata però una passeggiata. Dopo un buon primo tempo e la rete iniziale di Ricamato, gli azzurri si sono complicati la vita subendo nella ripresa la rete castellana. Nel finale una rete su rigore del solito Marcheggiani ha permesso al Cassino di festeggiare un successo che vale doppio. Il gol messo a segno dall’attaccante ex Rieti ha un sapore particolare visto che è stato dedicato al nonno, scomparso soltanto qualche ora prima. Marcheggiani infatti, raggiunto in tarda mattinata dalla notizia del grave lutto, ha deciso comunque di scendere in campo per dare il suo prezioso contributo e alla fine dopo il gol non sono mancati momenti di commozione. Ora per il Cassino l’ultimo sforzo, quello di provare a fare risultato ad Aprilia. I pontini non hanno più niente da chiedere al campionato, ma la sfida contro gli azzurri non è mai come le altre. Vengono puntualmente fuori vecchie rivalità e ruggini, dunque l’impegno del Quinto Ricci andrà affrontato con la massima determinazione e attenzione. Il Cassino va ai playoff anche in caso di sconfitta ma solo se il Monterosi non vince a Ostia. In caso di successo viterbese in terra romana, la squadra di Urbano dovrà necessariamente portare a casa il massimo risultato. Anche il pareggio può tornare comodo, ma se il Monterosi dovesse fare bottino pieno, sarebbe poi necessario uno spareggio in campo neutro.

L’Anagni è tornato a sperare nella salvezza diretta. Dopo due mesi i biancorossi hanno riassaporato il gusto della vittoria. La squadra di Pecoraro ha sfruttato nel migliore dei modi il turno casalingo che la vedeva opposta al Latina, in un derby che si era messo male dopo il vantaggio pontino. Contucci e D’Orsi hanno permesso con le loro due reti di ribaltare le sorti dell’incontro e forse di una stagione. Ora i punti in classifica sono 38 e mancano novanta minuti prima di tirare le somme. La posizione in classifica è la quintultima, a un solo punto dal due formato da Ladispoli e Ostiamare. Proprio il Ladispoli, in riva al Tirreno, sarà l’ultima avversaria dell’Anagni nella regular season. Un successo darebbe probabilmente la salvezza diretta ai ciociari, un pareggio o una sconfitta spedirebbe Stancampiano e compagni ai playout. Dunque un’ultima giornata di campionato che promette emozioni e dove gli scenari possibili sono davvero tanti.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>