calciolaziale.com

Antonio Sacco esalta il suo Atletico Tormarancia

sacco1

Antonio Sacco aveva tanto atteso di poter tornare ai microfoni di Fanner al termine di una gara, figurarsi se si tratta dell’esordio del suo Atletico Tormarancia Calcio a 8 vincente in casa di una storica grande del campionato. Il sapore del terreno sintetico di SportCity è lieve per il dirigente, che incomincia con un giusto plauso alla caratura mostrata dagli avversari: “Vedendo il punteggio qualcuno potrebbe pensare ad un nostro dominio ma così non è stato. Di certo ci siamo bene espressi – come preparato da mister Caterini – in tutte le zone del campo, ma la Goldbet ha giocato sul nostro stesso livello almeno fino allo 0-2 e forse oltre. E’ bellissimo presentarsi in Serie A con una vittoria convincente contro una grande, dato che il nostro obiettivo continua ad essere quello della salvezza”.

Una doverosa parola deve essere però spesa per Alfredo Egizi, sempre annoverato per le grandi qualità, ma mai realmente incastonato nella “Top 3” del campionato. Così Sacco sull’estremo difensore:
“Alfredo è stato decisivo in molte occasioni indirizzando la vittoria per noi. L’abbiamo fortemente voluto quest’estate ed attendiamo che un altro membro dell’Atletico Fiumicino che fu, naturalmente Patrizio Mastropietro, possa raggiungerci in questo gruppo. Non è piaggeria dire che siamo una famiglia e che così andremo lontano. Alfredo vuole far sapere alla Lega d’essere ancora un portiere di finissimo lignaggio e vedrete come si è preparato alla Regular Season giornata dopo giornata”.

 Segui qui il campionato della Lega Calcio a 8

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>